Padre Gherardo, che sei in grotta,
sia chiuso il tuo delta,
venga il tuo meandro,
sia fatta la tua discesa, come in grotta così in forra.
Dacci oggi il nostro pozzo quotidiano, e rimetti a noi i nostri attacchi come noi li rimettiamo ai nostri magazzinieri, e non ci indurre in frazionamento, ma liberaci dall'acqua.
Amen

Ursus Religiosus